Chi siamo/
Who we are

Bassotti
del Tocai
Standard

Bassotti
Kazuri Pride
Nani/Kaninchen

Stalloni/Sires
Cuccioli disponibili/
Puppies
Campioni di altri proprietari
Risultati/
Results
Il colore foglia secca/
The red colour
Consigli Utili/
Advices
Articoli/
Articles
Pubblicazioni/
Publications
Photo Album
Contatti/
Contacts
Links


Milano - Piacenza
(Italy)
+39-331-2480395
+39-335-6973785
allevamentodeltocai@gmail.com

c sito: Karaweb Design
c logo: Francesco Merletti
c disegni: Cute Colors &
Graphic Garden



Consigli utili

E’ buona norma, quando si accoglie un cucciolo in famiglia,
seguire certi opportuni accorgimenti:

1. Rispettare una dieta adatta alla crescita con prodotti sani e bilanciati.
La nostra esperienza ci ha convinto che abituare il cane a un’alimentazione a base di cibo secco è la soluzione migliore per la sua salute.
E anche la più pratica per il proprietario che ama viaggiare ed essere accompagnato ovunque dal “nuovo compagno”.
Questo non impedisce di poter a volte sostituire la dieta abituale con carne trita scottata unita a riso o pasta o con mangimi umidi e scatolette, ma è ormai provato che meno si cambiano le abitudini alimentari meno insorgono problemi digestivi e intestinali.
Durante i primi mesi (circa 8-12) suggeriamo quindi le crocchette Royal Canin Junior (che sono già ricche di integratori – calcio, vitamine, ecc. – e non implicano, se non in casi eccezionali, ulteriori aggiunte) per poi proseguire con quelle per cani adulti e senior. Noi di solito le inumidiamo e aggiungiamo piccoli bocconi di leccornie (carne, formaggio, prosciutto, ecc.) per aumentarne l’appetibilità.
Le dosi sono indicate sulle confezioni, suddivise secondo il peso dei soggetti. E naturalmente non dimenticate di lasciare sempre una ciotola d’acqua fresca a disposizione.

2. Un cucciolo, già in parte o totalmente vaccinato alla consegna (secondo l’età), deve essere seguito da un veterinario di fiducia, che rinnoverà, sia nei primi mesi che annualmente, per il resto della vita, le vaccinazioni fondamentali per la sua salute.
E’ importante non metterlo in contatto con ambienti a rischio o cani sconosciuti fino al completo compimento delle vaccinazioni e rispettare comunque le tempistiche suggerite dal veterinario.
Consigliamo inoltre di eseguire la vaccinazione antirabbica e una cura annuale costante per la filaria per essere più tranquilli anche in caso di viaggi e gite all’aperto in luoghi a rischio.
Con piccoli accorgimenti (pipette, vaporizzatori, collari antiparassitari, ecc.) avrete un cane privo di pulci, zecche, parassiti in genere e con un pelo lucido e folto. E’ naturalmente fondamentale seguire le dosi e i tempi consigliati. Vi suggeriamo infine di consultare il vostro veterinario anche per il grave problema della leishmaniosi. Se ci contatterete, saremo felici di indirizzarvi ai nostri veterinari di fiducia.

3. E’ inoltre importante seguire questi suggerimenti specifici della razza:

3.a Per prima cosa evitare al cucciolo salti, gradini, scale fino al suo totale sviluppo (circa 1 anno).
E’ buona norma non sollevarlo per le zampe anteriori, ma prenderlo sempre per la collottola o sotto il ventre.
Occorre non dimenticare che, poiché è un cane di piccola taglia e cacciatore, ama infilarsi in ogni buco per curiosare.
Utilizzare quindi reti su parapetti di terrazzi e portefinestre è praticamente obbligatorio.
Per ultimo non usare mai la pettorina, ma semplici guinzagli, inizialmente meglio ancora se a semistrangolo, che andranno poi resi più resistenti con il passare dei mesi.
Tutto questo vi aiuterà ad avere un cane adulto dritto sugli anteriori e con una schiena sana, solida e ferma.

3.b Il bassotto che avete scelto è a pelo duro e questo implica, come per tutte le razze similari, la toilettatura di stripping una, due o tre volte l’anno, secondo la qualità del suo mantello.
Sarà nostro piacere suggerirvi con quale frequenza effettuare la toilettatura quando il cane crescerà, ma ben presto capirete facilmente voi stessi il momento giusto.
E’ inoltre una razza che non richiede frequenti lavaggi (a parte pulire con un panno inumidito la barba dopo i pasti e saltuariamente i piedi e il ventre) e che non perde pelo se correttamente strippata.

3.c Il cane più felice è quello che può vivere allegramente ogni avventura con il suo proprietario.
Per questo motivo, e per rendere più semplice la sua gestione, vi consigliamo di acquistare e adottare fin da cucciolo un trasportino in misura (di solito, se Kaninchen o Nano, la misura 1 o 2, se Standard, la 3).
Se abituato da subito, non soffrirà a essere rinchiuso, e potrà anzi in sicurezza accompagnarvi al ristorante, in albergo, in macchina, in treno, in aereo, contento di potervi stare comunque vicino.
Se non abituato, alla prima necessità (che vi assicuriamo prima o poi si verificherà), ne soffrirà moltissimo.

3.d La soluzione del trasportino tornerà utile anche in caso di iscrizioni a esposizioni di bellezza o prove di lavoro.
Ogni bassotto deve partecipare dopo l’anno ad almeno un’esposizione di bellezza per poter essere confermato in taglia (in base alla circonferenza del torace potrà rientrare in una delle tre taglie: Kaninchen, Nano, Standard) ed essere così abilitato alla riproduzione. Inoltre, un buon risultato all’esposizione ("eccellente"), oltre a soddisfare il proprietario, contribuirà anche a rendere Campioni Riproduttori i genitori e, in caso di valore del cane e di orgoglio e passione di chi lo possiede, potrà diventare il primo importante gradino di una brillante carriera.

Per ultimo teniamo a informarvi che esiste un Club specializzato della razza e dei suoi amatori: l’A.B.C. Amici Bassotto Club.

Con un vostro tesseramento potrete ricevere informazioni sulla razza, partecipare con il vostro cane ai raduni (dove si possono incontrano anche più di 200 bassotti tutti insieme), possedere la tessera del Club, che vi permetterà di entrare gratuitamente alle varie esposizioni e vi darà agevolazioni economiche in caso di iscrizioni, riproduzione, ecc.

Saremo sempre a vostra disposizione, felicissime di poter vedere i nostri piccoli ogni volta che ne avrete l’occasione, anche per eventuali suggerimenti (salute, struttura, toilettatura, ecc.).

A WIREHAIRED DACHSHUND PUPPY AT HOME:
WHAT TO DO?

Our advices on the proper care of a Dachshund puppy and particularly a wirehaired one. An appropriate diet. Vaccination schedule. Prevention against fleas, ticks and other parasites. Toilette and grooming. Expositions and work.

Read the Whole English Translation
with new photos